Alien Abduction Experience and Research (AAER) at www.abduct.com
Ickynicks - Handmade Quality Jewelry - Discount Prices



   

Alien Abduction
Experience and Research
Write to: abductions@aol.com


Alien and UFO Research: Alien Photographic Analysis from Italy

Alien and UFO Research

Alien Photographic Analysis from Italy

Researchers are studying the alien photo up close. Anyone having seen this alleged alien or who has physical evidence of an alien presence should contact us at AAER

Photo enhancement by Marco Faccin, Italy

I must say that without having the original photo or negative, it is rather difficult to establish if it is genuine or not. But it is probably an alien entity in action.

However, it is clear that something important was happening in the photo. It can be deduced by the temperature / color that the alien was surrounded by a source of very high radiation in intensity and near to the infrared level.

In some places, it is possible to glimpse an effect typical of the subject to a level of plasma. High temperatures, in the presence of high magnetic fields, can be deduced from the present striations on the body / alien object.

Indeed, the striations point out that the object in matter was reduced to plasma and the striations would be the lines of strength of an intense magnetic field. Obviously, the magnetic field has a higher temperature and therefore more intense color.

The top of the alien's head has the vague aspect of a humanoid, but with peculiarities of a bug. I don't believe it to be the whole figure of a person.

I think there are at least 3 different things present including the alien. There is something indefinite at the height of the alien's abdomen. The whole image is rather flat and doesn't deduce a precise depth, such as to extrapolate an approximate dimension.

On the right edge of the photograph is a portion of equal color to that of the alien figure. But I don't believe that this is remarkable because you could treat it as the same phenomenon moved in time by an infinitesimal fraction.

What I want to say, is that in the presence of strong magnetic fields, and in particular with phenomena however they are measured, an imperceptible movement of the photographer could induce this phenomenon of splitting.

An object can appear smaller than its real dimensions. Often in video film and photos, you can see objects that are singular and then they rejoin each other. The effect is not however remarkable at the end of analysis. It would be interesting to perform analyses directly on the negative or original photograph, effecting a whole series of tests  that I usually perform.

I want to remind everyone that I don't belong to any clubs or committees and that what I do is for personal and private interest, totally independent, even if I collaborate with an Italian magazine and with researchers in the field.

Adriano Forgione is one of these individuals and perhaps one of the best who brought this interesting photo to my attention.

Marco Faccin

Alien and UFO Research

Analisi da Italia

Ricercatori stanno studiando vicino la fotografia aliena su. Chiunque avuto visto questo dichiarato alieno o chi ha evidenza fisica di una presenza aliena dovrebbe contattarci a AAER.

Accrescimento della fotografia di Faccin Marco, Italia

Riguardo l'immagine che sto ancora esaminando devo dire che non avendo l'originale, foto o negativo, è piuttosto difficile stabilire, se sia genuina o no.

Sicuramente l'immagine è molto particolare. sembrerebbe essere evidente una entità probabilmente aliena, mentre era in atto.

Un qualche fenomeno, forse un fenomeno di mimetismo comunque è chiaro che stava accadendo qualcosa di particolare. In effetti si deduce dalla temperatura / colore che "l'alieno" fosse circondato da una fonte di radiazione molto alta in intensità e vicina all'infrarosso.

In alcuni punti si intravede un effetto tipico della materia a livello di plasma. Alte temperature, presenza di alti campi magnetici, dedotti dalle striature presenti sul corpo / oggetto "alieno".

Effettivamente le striature indicano che l'oggetto in questione fosse ridotto a plasma e le striature sarebbero le linee di forza di un campo magnetico intenso.

Ovviamente dove è presente il campo magnetico la temperatura è più alta e quindi più chiaro il colore.

Sulla sommità si intravede chiaramente una testa dal vago aspetto umanoide ma con peculiarità da insetto, non credo che su tutta la figura sia presente lo stesso oggetto o persona.

Ritengo che siano presenti almeno 3 cose differenti. L'alieno qualcosa di indefinito in basso e un oggetto trattenuto dall'alieno, a livello dell'addome. L'insieme dell'immagine è piuttosto piatta e non si deduce una profondità precisa, tale da estrapolare una dimensione aprossimativa.

Sulla destra dell'immagine si intravede una porzione di colore uguale a quella della figura in questione, ma non credo che questo sia rilevante perchè potrebbe trattarsi dello stesso fenomeno solo spostato nel tempo di una infinitesimale frazione.

Quello che voglio dire è che in presenza di forti campi magnetici e fenomeni comunque particolari le misure ordinarie perdono il loro valore, un impercettibile movimento dell'operatore dietro la macchina fotografica durante la ripresa può indurre un fenomeno di sdoppiamento.

Una cosa può apparirci più piccola delle dimensioni reali. spesso in filmati e fotografie si notano oggetti che si sdoppiano e poi si ricongiungono. L'effetto è questo per intenderci, ma non è comunque rilevante alla fine dell'analisi. sarebbe interessante eseguire le analisi direttamente su di un negativo originale. effettuando tutta una serie di test che solitamente eseguo.

Voglio ricordarti che non appartengo a nessun club o comitato e che quello che faccio lo eseguo per interesse personale e privato, totalmente indipendente, anche se collaboro con una rivista italiana e con esponenti e ricercatori nel campo.

Adriano Forgione è uno di questi e forse uno dei migliori è lui che mi ha segnalato la vostra immagine.

Marco Faccin

BACK

NEXT

* * *



Best Expressions Web Design & Hosting
Alien Abduction Experience and Research
 Copyright ©1996 - 2016. All Rights Reserved.